Santa Maria punito nel finale: il Gallipoli passa per 1-0

La Polisportiva Santa Maria Cilento inizia con una sconfitta il nuovo anno. Nel match contro il Gallipoli, disputato allo stadio Ugento, i giallorossi del Cilento perdono per 1-0 grazie alla rete nei minuti finali di Benvenga. Iniziano bene i padroni di casa che hanno un approccio al match molto aggressivo. Bacca, non trova lo specchio della porta da posizione ravvicinata, mente Miggiano impegna Spina ad una deviazione in angolo. Sul corner, Monteleone sfiora il vantaggio. Il Santa Maria ci prova soprattutto grazie alle scorribande offensive di Catalano, ma il Gallipoli non corre particolari rischi. Bacca al minuto 29 ha una grande occasione da gol, ma deve fare i conti con un super Spina tra i pali. Poco più tardi risponde anche la Polisportiva con una conclusione di Catalano mal respinta da Dima. Ferrante sulla ribattuta stampa il pallone sulla traversa. L’ultima opportunità della prima frazione è per Coilibaly dopo una bella ripartenza di Nunziante. Il numero 5 giallorosso calcia al lato. Nella seconda frazione i cilentani iniziano con il piede giusto, creando diversi pericoli. Su tutti i soliti Nunziante e Catalano tentano di far male agli avversari. Al 30’ ancora sfortuna per il Santa Maria: Nunziante colpisce un clamoroso palo e Catalano spedisce sul fondo sulla continuazione dell’azione. Al 43’ arriva la beffa. Benvenga lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo a Spina per il vantaggio del Gallipoli. Nel finale, Nunziante calcia debolmente tra le braccia del portiere e spegne tutte le speranze del Santa Maria

Il tabellino

Gallipoli (3-4-2-1): Dima; Monteleone, Benvenga, Fruci; Trinchera, Miggiano, Donnarumma, Bianco; Pissas (12’ st Mariano), Bacca (19’ st Montagnolo), Kapnidis. A disp.: Miggiano, De Donno, Ferilli, Marocco, Sliti, Schirosi, Demaleon, Colazzo. All.: Cavallaro.

Polisportiva Santa Maria Cilento (4-3-3): Spina; Cocino, Campanella, Brugaletta, Ferrante (44’ st Gaeta); Borgia (29’ st Szymański, 39’ st Della Corte), Coulibaly, Nunziante; Maiese (24’ st Salzano), Tedesco, Catalano. A disp.: Cannizzaro, Gassama, Pane, Mudasiru, Bonfini. All.: Rogazzo.

Arbitro: Lorenzo Nencioli di Prato (Ruocco-Bonicelli)

Marcatori: 43’ st Benvenga (G)

Note: ammoniti Catalano (SM), Fruci (G), Benvenga (G), Mariano (G), Campanella (SM), Salzano (SM). Angoli: 3-4. Recupero: 1’ pt e 5’ st

L’AREA COMUNICAZIONE

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this