Under 14, vittoria per i giallorossi

Vittoria per la Polisportiva Santa Maria Cilento contro la Sapri Soccer School. Finisce 2-3 per la squadra allenata da mister Volpe. Le reti decisive sono state realizzate da Vessicchio, Piccirillo e Gargione, in una partita in cui la squadra giallorossa era stata recuperata sul 2-2. Una bella prestazione di carattere per i cilentani che hanno rimesso in piedi una partita che sembrava segnata.

L’AREA COMUNICAZIONE

Santa Maria, il Martina passa al “Carrano”: è 0-3 per i biancoazzurri

La Polisportiva Santa Maria Cilento cade ancora e lo fa tra le mura amiche del “Carrano” contro il Martina. Il risultato di 0-3 con i gol di Bonanno, Tedesco e Vaticinio. Il primo vero squillo del match è di marca giallorosa con un’occasione capitata sui piedi di Nunziante dagli sviluppi di calcio d’angolo: il suo tiro termina non molto lontano dal bersaglio grosso. Al 20′ arriva un episodio che potrebbe sbloccare la gara. Il solito Nunziante si guadagna un calcio di rigore, venendo atterrato in area fallosamente. Dal dischetto si presenta Di Fiore che si lascia ipnotizzare da Pirro. Alla mezz’ora si fa vedere il Martina con un tentativo dalla distanza di Bonanno che non crea particolari problemi a Pappalardo. Al 39′ si sblocca la gara: Bonanno, dopo una ngolo battuto corto, opta per una traiettoria velenosa che inganna Pappalardo e finisce in rete. È 0-1 per il Martina. Il momento è favorevole alla formazione ospite che, prima della fine del primo tempo, crea due opportunità con Perez e poi con una punizione velenosa di Bonanno. Nella ripresa è principalmente il Martina a fare la partita. Il tiro di Perez viene bloccato dall’estremo difensore giallorosso dopo un’azione concitata in area di rigore. La reazione dei padroni di casa è affidata a Campanella che prova una girata al volo che viene respinta ottimamente dalla retroguardia biancoazzurra. Dalla parte opposta è clamorosa la chance che viene vanificata da Bonanno a pochi metri da Pappalardo. Ancora l’attaccante, ex della partita, si rende pericoloso con un buon taglio in profondità che mette in apprensione la difesa cilentana. Al 24′ il Martina raddoppia. Buona azione orchestrata sulla fascia destra. Il neo entrato Tedesco, al primo pallone toccato, di testa raddoppia per lo 0-2. Il Santa Maria scompare dal campo. Pinto va a millimetri dallo 0-3 con una conclusione dal limite dell’area, Piarulli invece viene ostacolato sul più bello al momento della conclusione a rete da posizione ravvicinata. All’ultimo secondo di partita, dopo i 5 minuti di recupero concessi, il Martina cala il tris con un altro nuovo entrato Vaticinio. Il numero 44 trova un perfetto diagonale che si spegne alle spalle di Pappalardo.

Il Tabellino

Polisportiva Santa Maria Cilento (3-5-2)

Pappalardo; Cocino, Campanella, Brugaletta; Ferrante, Coulibaly (40’st Della Corte), Borgia (17’st Ventura), Nunziante (28’st D’Auria), Maiese; Catalano (17’st Gaeta), Di Fiore. A disp.: Spina, Tedesco, Chironi, Szymanski, Bonfini. All.: Esposito.

Martina Calcio (4-2-3-1): Pirro; Mancini (43’st Vaticinio), Rizzo, Dieng, Nikolli; Virgilio, Piarulli (40’st Perrini); Baglione (1’st Pinto), Bonanno (28’st Langone)Perez Ganfornina; Palermo (23’st Tedesco). A disp.: Figliola, Perrini, Ievolella, Filippi Filippi, Battimelli. All.: Pizzulli.

Arbitro: Francesco Ennio Gallo di Bologna (Stotani-Negro)

Marcatori: 39’pt Bonanno (MA), 24’st Tedesco (MA) 50’st Vaticinio (MA)

Note: Ammoniti: Di Fiore (SM), Ferrante (SM), Vaticinio (MA). Angoli: 4-4

L’AREA COMUNICAZIONE

Under 16 sconfitta dal San Marzano

L’Under 16 giallorossa esce sconfitta dallo stadio “Comunale” di Striano contro il San Marzano calcio. La sfida, valevole per 12esima giornata della fase gold, vede trionfare la formazione di casa con un pesante 4-0. In realtà, però,  la partita della Polisportiva Santa Maria è stata caratterizzata da un’ottima prova collettiva che, purtroppo, non ha permesso di  evitare la sconfitta.

L’AREA COMUNICAZIONE

Juniores, vittoria al fotofinish: battuto il Castrovillari in pieno recupero

La Juniores giallorossa esce vittoriosa dallo stadio “Mimmo Rende” di Castrovillari. Al termine di una sfida molto combattuta, a decidere il match è Bernardo Ress a tempo quasi scaduto per lo 0-1 finale. Il Santa Maria approccia bene alla gara con diverse occasioni create. Petrosino ci prova in due circostanze senza trovare il bersaglio grosso, mentre Szymanski si rende pericoloso in area avversaria. Al 44′ i cilentani guadagnano un calcio di rigore che però viene fallito da Baschiroto. Nel secondo tempo la partita non regala molto spettacolo, ma proprio quando sembrava tutto finito, al 50′ ci pensa Ress a far impazzire la compagine giallorossa. Una vittoria di squadra e di grande determinazione per la formazione allenata da mister Quintiero.

Il Tabellino

Castrovillari: Aprile, Arrigucci, Di Napoli (18’st Macaluso), Arci (1’st Vitale), Kullira, Munegato, Grosso A (40’st Bua), Grosso S, Tisci, Andreassi, Anzillotta. A disp: Caputo, Zitoun. All:Donato

Polisportiva Santa Maria: Fezza, De Cono, Gentile, De Simone, Di Luccia, Szymanski, Lettieri (20’st Di Nicuolo), Lebro (39’st Saroli), Baschiroto (33’st Santoro), Salzano (33’st Ress), Petrosino. A disp: Salviati, Iavazzo, Francione, Iervolino, Lembo. All: Quintiero

Arbitro: Matteo Pisciuneri di Crotone (Monesi-Montesanti)

Note: Ammoniti: Baschiroto (SM), Lebro (SM), Petrosino (SM), Di Napoli (CA).

L’AREA COMUNICAZIONE

 

Polisportiva Santa Maria – Martina Calcio: info biglietti e diretta streaming

E’ attiva la prevendita dei biglietti per la trentunesima giornata del Campionato Nazionale Dilettanti, Girone H,  Polisportiva Santa Maria Cilento – Martina Calcio in programma domenica 14 aprile alle ore 15.30 presso lo stadio “Carrano” di Santa Maria di Castellabate.

COSTO BIGLIETTI TIFOSI LOCALI

  •  12,00€ Biglietto Intero per la Tribuna Carrano
  • 6,00€ Biglietto Ridotto per Over 70, Donne, e Under 16 (ridotto si intende dai 6 anni ai 16 anni compiuti)

I tagliandi si possono acquistare presso la segreteria dello stadio “Carrano” e presso il Tabacchi Izzo, in piazza Lucia, a Santa Maria di Castellabate.

COSTO BIGLIETTI TIFOSI OSPITI

Per i tifosi ospiti sono a disposizione 148 biglietti acquistabili esclusivamente presso il punto vendita la “Smorfietta” a Martina Franca

  •  12,00€ Biglietto Intero per la Tribuna Ospiti Matarazzo
  • 6,00€ Biglietto Ridotto per Over 70, Donne, e Under 16 (ridotto si intende dai 6 anni ai 16 anni compiuti)

La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming, al prezzo di 5€, al seguente link https://www.psmstreaming.it/ 

NB E’ necessario registrarsi al sito per acquistare e vedere la diretta streaming e loggarsi per poterla vedere.

L’AREA COMUNICAZIONE

Under 14, grande successo contro Libertas Sala Consilina

L’Under 14 giallorossa vince il match del “Carrano” contro la Libertas Sala Consilina con il punteggio di 7-1. Le marcature per la Polisportiva Santa Maria sono arrivate grazie ad una tripletta di Manente e Verrone e il gol di Szymanski. Importante successo per la formazione di casa che ottiene 3 punti pesantissimi in ottica classifica.

L’AREA COMUNICAZIONE

Santa Maria, pareggio per 0-0 contro l’Angri

La Polisportiva Santa Maria Cilento pareggia per 0-0 nel match della 30esima giornata di Serie D contro l’Angri. Una gara molto equilibrata che non ha visto prevalere nessuna delle due formazioni. Il primo tiro nello specchio della porta è di Kljajic, centrale e comoda la presa di Spina tra i pali. Al 20′ episodio decisivo del match: l’Angri conquista un calcio di rigore per un tocco di mani di Maiese. Dal dischetto Longo fallisce sparando alto e graziando i giallorossi. Poco più tardi grande intervento di Spina che smanaccia in corner sul colpo di testa ravvicinato ancora di Longo. I cilentani si rendono pericolosi con una punizione insidiosa di Di Fiore che viene bloccata da Palladino. Gli ultimi minuti del primo tempo sono di prevalenza giallorossa. Diverse le conclusioni dalla distanza tentate dalla squadra di Esposito. Ventura soprattutto prova a sbloccare il match, ma la sua conclusione termina sul fondo. Nella ripresa ancora il giovane centrocampista giallorosso tenta di fare male alla compagine avversaria, ma il suo tiro viene bloccato dall’estremo difensore di casa. Al 25′, palla gol per l’Angri con Ascione che scappa via sulla fascia: il suo diagonale esce di un soffio a lato. Il Santa Maria tornano a battere un colpo con Catalano che si accentra e calcia. Il suo tentativo, però, finisce alto sopra la traversa. Occasione anche per Ferrante, ma il giocatore del Santa Maria non riesce a dare la giusta precisione al suo tiro. Al 37′ il Santa Maria si salva dopo un collo esterno di Palmieri che termina sul palo esterno. L’ultimo tentativo è di marca ospite con Catalano che impegna Palladino agli straordinari.

Il Tabellino

Angri (4-3-3): Palladino; Kljajic, Mane, Allegra, Picascia; Sabatino (8’ st Rosolino), Fabiano (37’ st Herrera), Poziello (45’ st Iadaresta); Mansour (15’ st Palmieri), Longo, Ascione. A disp.: Scarpato, Costanzo, Acampora, Mettivier, Di Mauro. All.: Liquidato.

Polisportiva Santa Maria Cilento (3-4-3): Spina; Cocino, Campanella, Brugaletta; Maiese (23’ st D’Auria), Coulibaly, Ventura (9’ st Borgia), Nunziante (29’ st Bonfini); Di Fiore (20’ st Ferrante), Gaeta (36’ st Lebro), Catalano. A disp.: Cannizzaro, Della Corte, Szymanski, Salzano. All.: Esposito.

Arbitro: Davide Galiffi di Alghero (Mallimaci-Gigliotti)

Marcatori:

Note: ammoniti Di Fiore (SM), Fabiano (A), Picascia (A), Ventura (SM), Borgia (SM), Coulibaly (SM). Angoli: 5-2. Recupero: 2’ pt e 5’st.

L’AREA COMUNICAZIONE

Under 16, sconfitta per i giallorossi

Sconfitta per l’Under 16 giallorossa in casa contro il Barone Calcio. È finita 2-3. Gara combattuta che ha visto il primo tempo terminare sul risultato di parità, 1-1 grazie al gol di Guariglia per i padroni di casa. Nella ripresa, avanti gli ospiti finiscono a portarsi sull’1-3. La rete del 2-3 che ha chiuso il match l’ha realizzata Cordeiro.

L’AREA COMUNICAZIONE

Juniores, sconfitta casalinga contro la capolista Cavese

La Juniores giallorossa perde lo scontro d’alta classifica contro la capolista Cavese. Al “Carrano” la formazione ospite si impone con il pesante risultato di 1-5. La partita s’indirizza sin dalle prime battute di gioco con la Cavese che sblocca l’incontro già dopo pochi minuti con la rete di Rusciano. Il Santa Maria, però, cerca subito di rispondere con una buona azione personale di Salzano parata dal portiere. Ancora il numero 10 giallorosso mette i brividi alla compagine avversaria con un tiro che termina di poco sul fondo. La Cavese gioca bene e crea diverse occasioni prima con la traversa di Rusciano e poi con un tiro-cross velenoso che impegna Fezza tra i pali. Il più pericoloso nella formazione di mister Quintiero è Salzano. L’attaccante giallorosso, servito ottimamente da Baschiroto, va a centimetri dal pari. Successivamente la Cavese trova il raddoppio approfittando di un errore difensivo in fase di disimpegno della compagine di casa. Ancora Rusciano mette dentro lo 0-2. Nella ripresa la Cavese dilaga con un gol siglato subito dopo l’intervallo, poi con un calcio di rigore trasformato da Barone e po lo stesso numero 10 biancoblù trova anche la quinta rete. Il Santa Maria, con grande orgoglio, accorcia le distanze con Di Nicuolo. Nei minuti conclusivi non succede più nulla. Brutto ko per i giallorossi che però possono trarre insegnamento da questa sconfitta in vista dell’impegnativo finale di stagione che li vedrà protagonisti nei playoff.

Il Tabellino

Polisportiva Santa Maria: Fezza, Vitiello (15’pt Saroli), De Simone, Di Luccia, Gentile, Szymanski, Baschiroto (32’st Iavazzo), Lebro (18’st Di Nicuolo), Santoro (7’st Ress), Salzano, Petrosino (7’st Lettieri). A disp: Ciullo, Iervolino, De Lio, Francione. All: Quintiero

Cavese: Esposito, Durantino (13’st Senatore), Santillo, Cesarano, Di Domenico, Salvati (27’st Esposito), Catapano (23’st Cammisa), Lupoli, Rusciano (27’st Dobrevski), Barone, Sirico. A disp: Di Somma, Fontanella, Grimaldi, Silvestre, Auletta. All: Iannini

Arbitro: Gennaro Mennella di Torre del Greco (Sgariglia-Esposito)

Note: Ammoniti: De Simone (SM).

L’AREA COMUNICAZIONE

Under 16, battuta d’arresto nel recupero contro la Frattese

Battuta d’arresto per l’Under 16 nel recupero di campionato contro la Frattese. A Frattamaggiore, infatti, i giovani cilentani perdono di misura, 1-0, al termine di una gara molto ben giocata e combattuta fino alla fine. Resta, infatti, l’amaro in bocca per il risultato visto che i ragazzi di mister Guariglia avrebbero meritato molto di più per quanto espresso sul rettangolo di gara. L’Under 16 avrà nel prossimo turno casalingo l’occasione per riscattarsi.

 

L’AREA COMUNICAZIONE

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this