Scuola Calcio Elite, definito lo staff tecnico

Sono cominciate le Attività di Base della Scuola Calcio Elite della Polisportiva Santa Maria. Tanto entusiasmo tra i giovani giallorossi che, finalmente, dopo i vari stop forzati a causa del Covid, hanno potuto riprendere a correre e giocare sul prato verde del “Carrano”.

Intanto, è stata definita anche la “squadra” degli allenatori, guidata dal responsabile generale Domenico Giannella e dal responsabile per l’Attività di Base, Antonio Spinelli.

Ecco gli allenatori:

Lucio Murolo e Rosario Baldi – Cat. 2015/16
Pietro Cammarota – Cat. 2013/14
Luciano Vessicchio e Nello Chiariello – Cat. 2011/12
Luciano Vessicchio – Cat. 2008/09/10
Ugo Landi – preparatore dei portieri Settore Giovanile

L’UFFICIO COMUNICAZIONE

Scuola Calcio, venerdì 30 aprile riprende l’Attività di Base

La Scuola Calcio Elite della Polisportiva Santa Maria riparte venerdì 30 aprile. Ricomincia, infatti, sul prato verde del “Carrano”, l’Attività di Base. Gli allenamenti si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 ì, così come previsto dal protocollo FIGC per le attività giovanili.

 

Info IMPORTANTI per i genitori:

I genitori, prima dell’inizio dell’allenamento, dovranno compilare un modulo di autocertificazione Covid in segreteria. I tecnici attenderanno ai rispettivi ingressi l’arrivo dei bambini che entreranno uno alla volta evitando assembramenti. Ai genitori si chiede di rispettare scrupolosamente gli orari prefissati di inizio e fine seduta di allenamento.

È consigliato, inoltre, non sostare sulle tribune (eccetto per i genitori dei 2013/14/15/16) e in prossimità degli spazi antistanti il terreno di gioco poiché, secondo le disposizioni, le attività si dovranno svolgere a porte chiuse (È consentito l’accesso alla segreteria). Si precisa, inoltre, che è vietato l’uso degli spogliatoi nonché delle docce.

 

Per gli addetti ai lavori:

I tecnici dovranno attenersi scrupolosamente a quelle che sono le indicazioni federali per quanto concerne l’organizzazione e la gestione delle attività; sono vietate le gare e i confronti che prevedono contatto fisico. Le sedute, di carattere individuale, avranno durata di 60 min poiché evitando “le file”, non ci saranno “tempi morti”.  Obbligatorio l’uso della mascherina, adottare una distanza di 2 metri tra istruttore/allievo e tra gli allievi stessi, è preferibile un pallone per ogni allievo.

 

Si raccomanda a tutti la massima professionalità e il rispetto delle regole. Grazie per la collaborazione

L’UFFICIO COMUNICAZIONE

Scuola Calcio Èlite per la stagione sportiva 2020/21

La Polisportiva Santa Maria ottiene per il quinto anno consecutivo il riconoscimento di Scuola Calcio Èlite dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC.

Il club giallorosso, caro alla famiglia Tavassi-Carrano, figura ormai in pianta stabile tra le scuole calcio èlite del territorio salernitano a conferma dell’importante lavoro che si sta facendo con i giovani.

Grazie a un team di tecnici qualificati, infatti, la società cilentana ha sempre considerato, tra le priorità, il Settore Giovanile, che può vantare numerosi iscritti, dai Piccoli Amici agli Allievi. Anche quest’anno, in un contesto mondiale di difficoltà a causa della pandemia, nel rispetto delle normative in materia di contrasto al Covid-19 e dei protocolli federali, la scuola calcio giallorossa ha ripreso le attività, dando la possibilità ai giovani atleti di vivere un momento di svago e di divertimento sul rettangolo verde.

 

RICOMINCIA L’ATTIVITA’ DI BASE, INFO UTILI PER GENITORI E TECNICI

La Polisportiva Santa Maria riprende lunedì 8 febbraio la scuola calcio con l’attività di base riservata ai nati dal 2008 al 2015. Gli allenamenti si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19 ì, così come previsto dal protocollo FIGC per le attività giovanili.

Vi forniamo una serie di informazioni utili da dover rispettare scrupolosamente:

Categorie, giorni e orari:

Lunedì e venerdì dal 8/02/21 per i nati 2013/14/15

Inizio 15:30 

Fine 16:30

ingresso e uscita “lato segreteria”

 

Lunedì e venerdì dal 8/02/21 per i nati 2011/12

Inizio 15:30

Fine 16:30

ingresso e uscita “lato biglietteria/bar”

 

Lunedì e venerdì dal 8/02/21 per i nati 2009/10

Inizio 16:45 

Fine 17:45

ingresso e uscita “lato segreteria”

 

Lunedì e venerdì dal 8/02/21 per i nati 2008

Inizio 16:45 

Fine 17:45 

Ingresso e uscita “lato biglietteria/bar”

 

Info IMPORTANTI per i genitori:

I genitori, prima dell’inizio dell’allenamento, dovranno compilare un modulo di autocertificazione Covid in segreteria.I tecnici attenderanno ai rispettivi ingressi l’arrivo dei bambini che entreranno uno alla volta evitando assembramenti. Ai genitori si chiede di rispettare scrupolosamente gli orari prefissati di inizio e fine seduta di allenamento.

È consigliato, inoltre, non sostare sulle tribune (eccetto per i genitori dei 2013/14/15/16) e in prossimità degli spazi antistanti il terreno di gioco poiché, secondo le disposizioni, le attività si dovranno svolgere a porte chiuse (È consentito l’accesso alla segreteria). Si precisa, inoltre, che è vietato l’uso degli spogliatoi nonché delle docce.

 

Per gli addetti ai lavori:

I tecnici dovranno attenersi scrupolosamente a quelle che sono le indicazioni federali per quanto concerne l’organizzazione e la gestione delle attività; sono vietate le gare e i confronti che prevedono contatto fisico. Le sedute, di carattere individuale, avranno durata di 60 min poiché evitando “le file”, non ci saranno “tempi morti”.  Obbligatorio l’uso della mascherina, adottare una distanza di 2 metri tra istruttore/allievo e tra gli allievi stessi, è preferibile un pallone per ogni allievo.

 

Si raccomanda a tutti la massima professionalità e il rispetto delle regole. Grazie per la collaborazione

 

L’UFFICIO COMUNICAZIONE

SETTORE GIOVANILE, LA POLISPORTIVA SANTA MARIA SI CONFERMA D’ÈLITE

La Polisportiva Santa Maria ottiene per il quarto anno consecutivo il riconoscimento di Scuola Calcio Èlite dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC.

Il club giallorosso, caro alla famiglia Tavassi-Carrano, figura ormai in pianta stabile tra le scuole calcio èlite del territorio salernitano a conferma dell’importante lavoro che si sta facendo con i giovani.

Grazie a un team di tecnici qualificati, infatti, la società cilentana ha sempre considerato, tra le priorità, il Settore Giovanile, che può vantare numerosi iscritti, dai Piccoli Amici agli Allievi. Un lavoro che sta dando i suoi risultati anche in Prima Squadra visto che nella rosa, fresca di promozione in D, figurano diversi calciatori della cantera giallorossa.

L’UFFICIO COMUNICAZIONE

Campionati Regionali U17, Polisportiva Santa Maria nel Girone A

La Polisportiva Santa Maria U17 guidata da mister Mario Cerullo è pronta a scendere in campo per quanto riguarda i campionati regionali, grazie anche in questo caso alla sinergia con la Metis Academy. I giallorossi, infatti, sono capitati nel girone C dove affronteranno numerose compagini giovanili importanti come la Cavese. Di seguito, ecco il quadro completo della situazione:

GIRONE A: Monteruscello, F.C. Caruso, Gescal 2008, F.C. Fenix, Oasi Giovanni Carinola, S.G. Sporting Club, Centro Ester SSD, Polisportiva Santa Maria Cilento, F.lli Lodi, Oratorio Don Guanella Scampia, R.D. Internapoli Kennedy, Sant’Agnello Promotion, Cavese 1919.

 

Campionati Regionali U15, Polisportiva Santa Maria nel Girone C

La Polisportiva Santa Maria U15 guidata da mister Damiano Calabrese è pronta a scendere in campo per quanto riguarda i campionati regionali. I giallorossi, infatti, sono capitati nel girone C dove affronteranno numerose compagini giovanili importanti come la Juve Stabia. I giallorossi del Cilento affronteranno questo importante torneo regionale grazie alla straordinaria collaborazione, siglata durante la scorsa estate, con la Metis Academy.

 

Di seguito, ecco il quadro completo della situazione:

GIRONE C: Oasi Giugliano, Juve Stabia SRL, Di Roberto, Sporting Club Picentia, R.D. Internapoli Kennedy, Santa Maria Assunta, Polisportiva Santa Maria Cilento, Virtus Junior Napoli SRL, Albanova Calcio, Puteolana 1909, Real Casarea, Juve Domizia.

 

 

Attività di Base, le parole di Di Giaimo e Giannella: “Organizzazione e lavoro alla base di tutto”

piccoli amici

La nuova stagione calcistica del settore giovanile della Polisportiva Santa Maria entra sempre più nel vivo. Quest’oggi ci soffermiamo sull’Attività di Base, categoria di vitale importanza per la crescita tecnica e umana del singolo bambino. Come già ribadito in più occasioni, il fruttuoso laboratorio giallorosso è sotto la supervisione di Domenico Giannella e, da quest’anno, anche sotto l’esperienza di Luigi Di Giaimo, ex calciatore che in passato ha vestito le maglie di Salernitana, Nocerina e Paganese, oltre a riconfermatissimo Antonio Spinelli. “Tutto procede bene – ha dichiarato Di Giaimo – . I ragazzi rispondono bene anche dal punto di vista delle motivazioni. Vogliamo sempre migliorare, e lo faremo attraverso l’organizzazione del lavoro e dei tecnici. Il nostro obiettivo è quello di arrivare a fare un’ottimo lavoro sotto l’aspetto tecnico e atletico oltre che umano per la crescita dei nostri piccoli atleti. Con il Presidente Tavassi e il direttore Guariglia abbiamo parlato di “anno zero”, ma con un progetto triennale di lavoro e sviluppo per il futuro. Mi auguro di raggiungere ottimi risultati.”

piccoli amici

È molto importante che i bambini abbiano l’opportunità di divertirsi – ha aggiunto, invece, Giannella -. Vanno loro dati il tempo e l’opportunità di sbagliare e capire. In ogni fase del loro percorso sportivo vanno aiutati con pazienza a comprendere e sviluppare le loro doti e le loro caratteristiche. Questi sono, infatti, gli obiettivi principali che uno staff attento e scrupoloso mira a raggiungere e dopo, solo dopo, si possono programmare obiettivi di natura prettamente calcistica. I risultati, intesi come vittorie sul campo, sono sicuramente un traguardo ma successivo a tutte le altre fasi evidenziate in precedenza e da raggiungere solo ed esclusivamente nei campionati agonistici. La Società è decisa a sviluppare un progetto, non solo sportivo, che punta alla qualità e non alla quantità, attraverso il lavoro di personale altamente qualificato in ogni settore, offrendo opportunità a 360° importanti e sempre più al servizio delle famiglie e dei giovani atleti.”

Intanto, prosegue fino al 27 settembre il periodo di prova per tutti i nati tra il 2007 e il 2014. Gli appuntamenti sono al campo sportivo “Carrano” nei giorni stabiliti di lunedì, mercoledì e venerdì, mentre allo “Sporting Club” di Agropoli nei giorni stabiliti di martedì e giovedì.

Clicca sotto per gli orari:

 

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this