Attività di Base, le parole di Di Giaimo e Giannella: “Organizzazione e lavoro alla base di tutto”

piccoli amici

La nuova stagione calcistica del settore giovanile della Polisportiva Santa Maria entra sempre più nel vivo. Quest’oggi ci soffermiamo sull’Attività di Base, categoria di vitale importanza per la crescita tecnica e umana del singolo bambino. Come già ribadito in più occasioni, il fruttuoso laboratorio giallorosso è sotto la supervisione di Domenico Giannella e, da quest’anno, anche sotto l’esperienza di Luigi Di Giaimo, ex calciatore che in passato ha vestito le maglie di Salernitana, Nocerina e Paganese, oltre a riconfermatissimo Antonio Spinelli. “Tutto procede bene – ha dichiarato Di Giaimo – . I ragazzi rispondono bene anche dal punto di vista delle motivazioni. Vogliamo sempre migliorare, e lo faremo attraverso l’organizzazione del lavoro e dei tecnici. Il nostro obiettivo è quello di arrivare a fare un’ottimo lavoro sotto l’aspetto tecnico e atletico oltre che umano per la crescita dei nostri piccoli atleti. Con il Presidente Tavassi e il direttore Guariglia abbiamo parlato di “anno zero”, ma con un progetto triennale di lavoro e sviluppo per il futuro. Mi auguro di raggiungere ottimi risultati.”

piccoli amici

È molto importante che i bambini abbiano l’opportunità di divertirsi – ha aggiunto, invece, Giannella -. Vanno loro dati il tempo e l’opportunità di sbagliare e capire. In ogni fase del loro percorso sportivo vanno aiutati con pazienza a comprendere e sviluppare le loro doti e le loro caratteristiche. Questi sono, infatti, gli obiettivi principali che uno staff attento e scrupoloso mira a raggiungere e dopo, solo dopo, si possono programmare obiettivi di natura prettamente calcistica. I risultati, intesi come vittorie sul campo, sono sicuramente un traguardo ma successivo a tutte le altre fasi evidenziate in precedenza e da raggiungere solo ed esclusivamente nei campionati agonistici. La Società è decisa a sviluppare un progetto, non solo sportivo, che punta alla qualità e non alla quantità, attraverso il lavoro di personale altamente qualificato in ogni settore, offrendo opportunità a 360° importanti e sempre più al servizio delle famiglie e dei giovani atleti.”

Intanto, prosegue fino al 27 settembre il periodo di prova per tutti i nati tra il 2007 e il 2014. Gli appuntamenti sono al campo sportivo “Carrano” nei giorni stabiliti di lunedì, mercoledì e venerdì, mentre allo “Sporting Club” di Agropoli nei giorni stabiliti di martedì e giovedì.

Clicca sotto per gli orari:

 

 

Settore Giovanile, al via l’Open Day

Il  settore giovanile della Polisportiva Santa Maria scalda i motori in vista della nuova stagione. Giovedì 5 settembre, presso lo Stadio “Antonio Carrano” di Santa Maria  di Castellabate, si terrà il primo step dell’Open Day con le categorie 2011,2012,2013,2014 impegnate dalle 17 alle 18. Successivamente, toccherà alle categorie 2008,2009,2010 dalle 18 alle 19, per poi concludere il tutto con i 2006 e 2007 dalle 19 alle 20.

Il 6 settembre, invece, ultimo step allo Sporting Club di Agropoli: dalle 17 alle 18 spazio alle categorie 2011,2012,2013,2014; poi, dalle 18 alle 19, toccherà ai 2009 e 2010.

 

Settore Giovanile, accordo di collaborazione con la Metis

Accordo di collaborazione tra la Polisportiva Santa Maria e la Metis Academy della Piana del Sele. L’accordo prevede la fidelizzazione della scuola calcio ebolitana a quella cilentana, quest’ultima riconosciuta quale scuola calcio élite, per lo svolgimento delle attività agonistiche. Nello specifico, gli iscritti della Metis, dagli Under 14 ai 17, confluiranno nella Polisportiva per prendere parte ai tornei regionali. L’accordo è stato siglato alla presenza del vicepresidente Alfonso Tavassi e del presidente della Metis Academy Vincenzo Bottiglieri.

“Con questa nuova collaborazione – affermano le due società – miriamo a valorizzare i nostri giovani. Unendo le forze, tra due società serie e professionali, i risultati non potranno non essere positivi. Sono bastate, infatti, poche chiacchiere per mettere nero su bianco e cominciare a lavorare”.

Il VIA LA NUOVA STAGIONE

Ha preso il via ufficialmente stamane a Palazzo di Città, a Santa Maria di Castellabate, la nuova stagione sportiva della Polisportiva Santa Maria 1932. Il presidente Francesco Tavassi, alla presenza del primo cittadino Costabile Spinelli, ha illustrato i programmi e gli obiettivi futuri, nonché presentato i due nuovi soci, Costabile Rizzo e Andrea Tortora.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this